Fare con Meno

Il progetto Fare con Meno mira alla riduzione della produzione dei rifiuti attraverso una serie di azioni rivolte a tutte le realtà pubbliche e private che insistono sul territorio del Comune di Augusta e che sono produttori di rifiuti.
Le azioni rivolte alla riduzione a monte della produzione dei rifiuti sono:
– compostaggio domestico e di comunità Scarti da giardino, Scarti di mensa (gestione a km 0 dello scarto organico)
– lotta allo spreco alimentare attraverso due misure: spreco zero e pellicano (avanzi di preparazione pasti e di pasti porzionati; Derrate alimentari ancora commestibili e pasti non consumati dai vari soggetti della filiera agro-alimentare; Avanzi di preparazione pasti e di pasti porzionati;
– acquisti verdi nella pubblica amministrazione
– campagna di sensibilizzazione a bere acqua del rubinetto;
– realizzazione di un centro del riuso.
La campagna per la prevenzione e la minimizzazione dei rifiuti nel Comune di Augusta ha l’obiettivo primario di elevare il livello medio di percezione del problema dei rifiuti e modificare i comportamenti al fine di prevenirne e ridurne la produzione per i flussi più rilevanti dal punto di vista quantitativo (quantità del flusso sul totale dei rifiuti prodotti) e qualitativo (significativo dal punto di vista della complessità e dei costi della gestione).
L’attuazione delle attività secondo le modalità specificate in seguito e concordate con i vari portatori di interessi, dovrà tradursi, terminato lo start up e considerato un periodo congruo di stabilizzazione delle pratiche di prevenzione e minimizzazione, in un risultato di riduzione netta dei rifiuti almeno in linea con quanto fissato dal Programma per la prevenzione dei rifiuti in Sicilia.
All’interno di ogni azione sono presenti attività propedeutiche all’avvio, che avranno una durata definita. Tuttavia lo scopo è quello che ogni azione possa arrivare a regime e divenire una caratteristica strutturale della politica di sostenibilità ambientale del Comune di Augusta.

Vi invitiamo a consultare le pagine che spiegano nel dettaglio ogni azione del progetto.

Fonte: www.fareconmeno.it