Manifesto per la gestione dei rifiuti alimentari nel bacino del Mediterraneo

Il documento delinea le migliori strategie, misure e azioni per sviluppare una gestione efficiente e corretta dei rifiuti alimentari nel bacino del Mediterraneo. Nel corso del progetto SCOW, diverse attività di capitalizzazione sono state sviluppate al fine di presentare il progetto, le strategie e diffondere i principali risultati entro i potenziali settori interessati ed entità. Uno di questi è la proposta di integrazioni normative e politiche sulla gestione del bio-waste. Il manifesto è stato elaborato e concordato nel quadro del progetto SCOW da un gruppo di lavoro formato da diversi stakeholders ed esperti (compresi i partner del progetto ed associati, nonché gli enti coinvolti nella gestione dei rifiuti). Una delle principali sfide nei paesi del bacino del Mediterraneo è la gestione sostenibile dei rifiuti, in particolare la gestione dei rifiuti organici biodegradabili che rappresentano la frazione predominante arrivando fino al 30-50 % della produzione totale di RSU. Una strategia comune e coordinata all’interno del bacino del Mediterraneo è quindi benvenuta, per una più rapida adozione di misure e pratiche di gestione dei rifiuti solidi urbani che mirano a ottenere i benefici ambientali e socio-economici, oltre a contribuire a sostenere i paesi del Mediterraneo nella ricerca di soluzioni per la gestione sostenibile dei rifiuti.

Scarica il documento (in lingua inglese): Manifesto_food_waste_management