Report rifiuti 2014 Regione Emilia-Romagna

Pubblicato il Report sulla gestione dei rifiuti della Regione Emilia-Romagna edizione2014 che ricostruisce lo stato dell’arte della gestione dei rifiuti urbani e speciali nella Regione nel 2013.
I principali dati che emergono dal report:
• la produzione complessiva dei rifiuti urbani è rimasta sostanzialmente stabile e sfiora i 2,9 milioni di tonnellate (in aumento dello 0,1% sul dato 2012);
• la raccolta differenziata ha raggiunto la percentuale del 56,2% a livello regionale, con un aumento del 2,3% rispetto al 2012 che consolida il trend positivo dell’ultimo decennio;
• la gestione 2012 dei rifiuti speciali, elaborata attraverso le dichiarazioni MUD, è calata del 5% rispetto al 2011, con una flessione più significativa dei rifiuti avviati a smaltimento (-7%) rispetto ai rifiuti avviati a recupero (-5%);
• Il sistema impiantistico regionale è composto da una rete di oltre 200 impianti di trattamento/recupero;
• I rifiuti speciali: nel 2012 ne sono state gestite complessivamente 12.539.025 tonnellate, il recupero risulta la modalità di gestione prevalente;
Il documento completo ed un articolo di sintesi sono disponibili nel sito web della Regione Emilia Romagna.

Fonte: ambiente.regione.emilia-romagna.it